CENTRI DI RICERCA

ABCD – Centro Interdipartimentale per gli Studi di Genere, Milano

About Gender – Rivista Internazionale di Studi di Genere, Genova

ADV Project – Against Domestic Violence, Milano-Bicocca

Alma Gender Research Integrated Team, Bologna

Archivio di Genere, Bari

Archivio di scrittura delle donne in Toscana dal 1861 a oggi 

Centro “Elena Cornaro”, Padova

Centro di Documentazione, Ricerca e Iniziative sulle Culture di Genere, Molise

Centro di elaborazione culturale e formazione “Archivio delle donne” – Napoli L’Orientale

Centro di Ricerca Interdipartimentale su Discriminazioni e vulnerabilità – CRID, Modena-ReggioEmilia

Centro di Ricerca Interdipartimentale Migrazione e Riconoscimento Genere Diversità -Migration Recognition Gender Diversity (MERGED) – ex Centro di ricerca “Studi di Genere”, Pavia

Centro di Ricerca Interuniversitario “Culture di genere”, Milano

Centro di ricerca multidisciplinare dipartimentale “Grammatica e Sessismo” (GeS), Roma Tor Vergata

Centro di ricerca PoliTeSse – Politiche e Teorie della Sessualità, Verona

Centro di Ricerca Strategica “DIReCT – Discrimination and Inequalities Research Strategic Team”, Milano

Centro di Studi Interdisciplinari di Genere, Trento

Centro di Studi Politici “Hannah Arendt”, Verona

Centro di Studi Postcoloniali e di Genere, Napoli L’Orientale

Centro di Studi sul genere e l’educazione, Bologna

Centro Interdipartimentale di Ricerca Sociale – CIRS, Parma

Centro Interdipartimentale di Studi sulle Culture di Genere – CISCuG, Bari

Centro Interdisciplinare di Ricerche e Studi delle Donne e di Genere, Torino

Centro Interdisciplinare di Ricerche e Studi sulle Famiglie, l’Infanzia e l’Adolescenza — CIRSFIA, Urbino

Centro Interdisciplinare Studi di Genere A.R.G.IN.O. – Advanced Research on Gender INequalities and Opportunities, Sassari

Centro Interdisciplinare di Studi di Genere GENUS, Catania

Centro SInAPSI, Napoli Federico II

Centro Studi “Anna Lindh”, Macerata

Centro Studi “Gender History”, Napoli L’Orientale

Centro Studi Giuridici “Di-con-per Donne”, Roma Tor Vergata

Centro Studi “Osservatorio Donna”, Salento

Centro Studi sul Genere e l’educazione, Bologna

Centro Universitario di Studi sulla Medicina di Genere, Ferrara

CESDEF – Centro Studi Differenza Sessuale Educazione Formazione, Verona

Cirque – Centro Interuniversitario di Ricerca Queer, Enna Kòre

Diotima – Comunità filosofica femminile, Verona

DomEQUAL Research team, Venezia

Donne e diritti – Osservatorio di storiografia giuridica, Palermo

Dottorato di Ricerca in “Studi di Genere”, Napoli Federico II

Dottorato Mind, Gender and Language, Napoli Federico II

Festival delle donne e dei saperi di genere, Bari

GEMMA, Erasmus Mundus Master Degree in Gender and Women’s studies, Bologna

GENDERS – Gender & Equality in Research and Science, Milano

GIFTS

Gruppo di lavoro interuniversitario sulla Soggettività politica delle Donne

IaphItalia – Associazione Internazionale delle Filosofe

I-LanD Research Centre , Napoli L’Orientale

InterGrace – Gruppo di ricerca interdisciplinare su razza e razzismi

Laboratorio Antidiscriminazione LAD, Cassino

Laboratorio CESVIS, Campania

Laboratorio di Introduzione agli Studi di Genere e Queer, Piemonte Orientale

Laboratorio di studi femministi Sguardi sulle differenze, Roma

Laboratorio Genere e Sessualità, Torino

Laboratorio Interdisciplinare di ricerca su Corpi, Diritti, Conflitti – Palermo

Laboratorio interdisciplinare di Studi e ricerche Donne Genere Formazione, Napoli Federico II

Laboratorio Lineamenti teorico politici di femminismi, genere, differenza – Roma

Laboratorio sulle Rappresentazioni Sociali della Violenza sulle Donne, Palermo

LOG Laboratorio osservatorio sugli studi di genere – UNIBS, Brescia

Master in Studi e Politiche di Genere, Roma

Minerva – Laboratorio su diversità e disuguaglianze di genere, Roma

Osservatorio di Genere – ODIGE, Genova

Osservatorio Interdipartimentale per gli Studi di Genere e le Pari Opportunità – OGEPO, Salerno

Osservatorio Interuniversitario sugli studi di genere, parità e pari opportunità, Roma

Osservatorio LGBT, Napoli Federico II

QuIR – Queer Italian Network

Rivista GENIUS – Rivista di studi giuridici sull’orientamento sessuale e l’identità di genere

Sezione “Studi di Genere” – Associazione Italiana Sociologia

Sezione di Studi di Genere del Dottorato in Scienze Politiche, Roma

Short Master “Teorie e didattiche dei diritti delle differenze. Femminismi e saperi di genere”, Bari

Società Italiana delle Letterate

Società Italiana delle Storiche

Women in Science Engineering and Technology (WiTEC), Bologna

Women Studies Centre Milly Villa, Calabria

 

 

RICERCHE

UNIVERSITA’ DI BERGAMO

Dipartimento di Giurisprudenza, Dottorato di Ricerca Business and Law, Tesi di Dottorato di Diritto Costituzionale (IUS 8) sul tema “Il femminicidio nella prospettiva dei processi di produzione normativa” (dottoranda dr.ssa Rita Pescatore, supervisor Prof. Barbara Pezzini

Dipartimento di Scienze Umane e Sociali, Assegno di ricerca triennale (programma StaRs – Supporting Talented Researchers) sul tema “Gender Based Violence: progettare per prevenire. Un approccio etnografico per lo studio di best practices nel contesto italiano” (Prof. Cristiana Ottaviano)

UNIVERSITA’ DI BOLOGNA

Callà, Rose Marie (2008) La gestione violenta dei conflitti in ambito di coppia, [Dissertation thesis], Alma Mater Studiorum Università di Bologna. Dottorato di ricerca in Criminologia, 20 Ciclo. Documento ad accesso riservato.

Torres Trucios, Elvia Ernestina (2008) Ni una más. International cooperation against gender-based discrimination: the femicide case in Ciudad Juárez, Chihuahua, Mexico, [Dissertation thesis], Alma Mater Studiorum Università di Bologna. Dottorato di ricerca in Cooperazione internazionale e politiche per lo sviluppo sostenibile, 20 Ciclo. DOI 10.6092/unibo/amsdottorato/735

Florio, Maria (2012) Violenze in famiglia e molestie sul lavoro: aspetti socio-criminologici e giuridici nell’ordinamento italiano e francese. , [Dissertation thesis], Alma Mater Studiorum Università di Bologna. Dottorato di ricerca in Criminologia, 23 Ciclo. DOI 10.6092/unibo/amsdottorato/4409

Stefani, Giorgia (2013) La tratta di donne a fini di sfruttamento sessuale: strumenti di contrasto e possibilità di intervento. , [Dissertation thesis], Alma Mater Studiorum Università di Bologna. Dottorato di ricerca in Sociologia, 25 Ciclo. DOI 10.6092/unibo/amsdottorato/5357

Spallaccia, Beatrice (2017) Misogynistic Hate Speech on Social Networks: a Critical Discourse Analysis, [Dissertation thesis], Alma Mater Studiorum Università di Bologna. Dottorato di ricerca in Traduzione, interpretazione e interculturalità, 29 Ciclo. DOI 10.6092/unibo/amsdottorato/8265

Iuvaro, Alessandra (2020) Forensic analysis of fingernail debris after a scratch experiment and its applications in violence against women investigation, [Dissertation thesis], Alma Mater Studiorum Università di Bologna. Dottorato di ricerca in Scienze mediche generali e scienze dei servizi, 32 Ciclo. DOI 10.6092/unibo/amsdottorato/9419

UNIVERSITA’ DI BOLZANO

Facoltà di Scienza della Formazione, Dottorato di Ricerca 30.ciclo (2014-2017) in Antropologia Culturale sul tema ““Una casa per tutte le donne. Etnografia engaged della relazione di accoglienza con donne migranti in situazione di violenza”  (Dottoranda Dott.ssa Marina della Rocca, Supervisor Prof. Dorothy L. Zinn)

Facoltà di Scienza della Formazione, Assegno di Ricerca in Antropologia Culturale (2018-2020) sul tema “Verso la comprensione interculturale della violenza di genere e dell’empowerment femminile tra donne con background migratorio in Alto Adige” (Assegnista Dott.ssa Marina della Rocca, Supervisor Prof. Dorothy L. Zinn)

Facoltà di Scienza della Formazione, Progetto su “Revenge Porn” (2019). Coordinatrice prof.ssa Kolis Summerer; in collaborazione con GEA e “Rete antiviolenza Trento”. Partner del progetto: Polizia postale Trentino-Alto Adige, Associazione GEA Bolzano e Centro antiviolenza Trento, Università di Innsbruck, Cambridge Centre of Criminal Justice (Cambridge University), Flinders University (Australia), Euregio Platform on human dignity and human rights.

UNIVERSITA’ DELLA CAMPANIA “LUIGI VANVITELLI”

– Switch-off & on ORPHANS: Valutazione dei fattori di rischio e di protezione sui orfani speciali di femminicidio sul danno da trauma e il psychologicalgrowth.

-S.A.S.C.I.A. In ACTIon: Strategie Anti Stalking – Conoscere l’Impatto dell’Ammonimento

EVA: Esame delle Violenze Agite

ISA: Increasing Self Awareness

HOPE: holisticoncology&patients’ experience (Prof. Anna C. Baldry)

REMARE: Rischio di Escalation del MAlessere psicofisico (Prof. Anna C. Baldry)

SARA: Spousal Assault RiskAssessment (Prof. Anna C. Baldry)

Progetto Interdipartimentale: “Un’analisi dei fattori di rischio associati al coinvolgimento nel bullismo e nella teen dating violence”. Fondi di Ateneo per la ricerca scientifica, Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli, Anno finanziario 2019, M-PSI/05.

Gruppo di ricerca ‘BEYOND. Perspectives on Gender Roles and Representations (Resp. Prof. Elena Porciani)

UNIVERSITA’ CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO

Scuola di Dottorato in Psicologia

Crapolicchio, Eleonora, “Il ruolo del perdono nel contrasto della violenza domestica contro le donne”, XXX ciclo, a.a. 2016/17, Milano

Cuccì, Gaia,  “A Roller-Coaster Ride: Non Normative Experiences and Romantic Competence in Adolescent Romantic Relationships”, XXX ciclo, a.a. 2016/17, Milano

Grumi, Serena, “Parenting Skills and Mother-Child Relationship in the Context of Intimate Partner Violence”, XXXI ciclo, a.a. 2017/18, Milano

UNIVERSITA’ DI CHIETI-PESCARA “GABRIELE D’ANNUNZIO”

Progetto internazionale di studi sulla presenza della violenza di genere nello sport: Study on Gender-based Violence in Sport: Final Report. Mergaert, Lut, Arnaud, Catarina, Vertommen, Tine and Lang, Melanie (2016). Project Report. European Commission, Belgium (https://ec.europa.eu/sport/sites/sport/files/gender-based-violence-sport-study-2016_en.pdf).

UNIVERSITA’ DI FIRENZE

Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione, Dottorato in Ingegneria dell’Informazione (Ciclo XXIX), curriculum Dinamica Non Lineare e Sistemi Complessi Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione, Settore Disciplinare M-PSI/05 – Vincitrice con Borsa Tesi di Dottorato discussa il 14 Marzo 2017 GUIDI, ELISA, Intimate Partner Violence: Comparison between Empirical Data and Stochastic Agent-Based Modeling (Settore Scientifico Disciplinare M-PSI/05); Tutor (Prof. Franco Bagnoli e Prof. Andrea Guazzini); Co-tutor (Prof.ssa Patrizia Meringolo). https://flore.unifi.it/retrieve/handle/2158/1126157/332905/TesiElisaGuidi.pdf

LIBERA UNIVERSITA’ MARIA SANTISSIMA ASSUNTA (LUMSA)

Progetto Europeo “Daphne “Light4Violence” per la prevenzione della violenza nella coppia e l’educazione a corretti rapporti interpersonali nella coppia soprattutto adolescenziale. Con l’Università di Alicante (capofila del progetto), Università di Cardiff, Università Carlo III di Madrid, Università di Porto.

UNIVERSITA’ DI MACERATA

PHD in Global Studies. Tema “La violenza di genere nel diritto umanitario” (dr.ssa Rachele Marconi)

UNIVERSITA’ DI MESSINA

Dipartimento di Scienze Politiche e Giuridiche con Università spagnole e portoghesi, Prof. Daniela Novarese, “Donne e violenza sessuale in Italia”

UNIVERSITA’ DI  MILANO

Dipartimento di Diritto Pubblico Italiano e Sovranazionale, Ricerca di monitoraggio sulle pronunce del Tribunale di Milano in ambito penale e civile (2017); con il Centro “Culture di genere”, ricerca sugli stereotipi sessisti con somministrazione di un questionario a un campione di studenti dei sei atenei coinvolti (2017); con il Centro “Culture di Genere”, ricerca sulla prevenzione della violenza maschile nei confronti delle donne nelle Università

UNIVERSITA’ DI MILANO-BICOCCA

ADV Italy Project – Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale , Prof. Marina Calloni, Come viene percepita la violenza di genere nelle relazioni di coppia? Valori, comportamenti e retaggi culturali: Indagine condotta da ADV Italy Project in collaborazione con la 27 Ora – Corriere della Sera (Marina Calloni, Anna Gadda, Sabrina Ortelli, Marta Pietrobelli, Giorgia Serughetti) 2017

Dipartimento di Medicina e Chirurgia, Prof. Maria Grazia Strepparava, Submission in corso su rivista internazionale di articolo dal titolo: What, when, and how to ask about domestic violence during pregnancy: what midwives think about intimate partner violence screening

Corso di Laurea in Ostetricia: due tesi di laurea “Test di screening e violenza domestica in gravidanza: quali evidenze?” e “Le disfunzioni sessuali nelle donne che hanno subito mutilazioni genitali”

UNIVERSITA’ DI NAPOLI “FEDERICO II”

Borsa di dottorato con un progetto di ricerca sulla violenza di genere, Dottorato “Mind Gender Language” (dott. Stefania Carnevale, tutor prof. Arcidiacono)

Dottorato in “Human Mind and Gender Studies”, tesi “Gli affetti e la violenza: uno studio sull’Intimate Partner Violence” (dr.ssa Gina Troisi,  tutor prof.ssa Adele Nunziante Cesàro) 2014/2017

Progetto M.I.A. Modellizzazione di percorsi di integrazione e accoglienza per donne rifugiate vittime di violenza, finanziato dal Dipartimento per le Pari Opportunità -resp. scientifico prof.ssa Giorgia Margherita, nel seguente ambito: “Attività di monitoraggio e valutazione del progetto finalizzato alla modellizzazione di percorsi di Integrazione e Accoglienza per donne rifugiate vittime di violenza” (dott.ssa Gina Troisi) 2019/2020

Premio Borsa di Studio “Francesca Molfino”, volta all’incentivazione della ricerca scientifica nel campo della violenza contro le donne.- Università degli Studi di Napoli Federico II- Erogata da Fondazione La Sapienza, Roma . Progetto “Gli affetti e la violenza: colpa, vergogna e terrore nell’Intimate Partner Violence” (dr.ssa Gina Troisi) 2017/2018

Premio Borsa di studio Francesca Molfino per il progetto “Lesioni di genere: dalla violenza subita a quella autoinflitta” finanziato da Fondazione Roma Sapienza (dott.ssa Anna Gargiulo, Responsabile Scientifico Prof. Giorgia Margherita), da Giugno 2016 a Maggio 2017

UNIVERSITA’ DI PALERMO

Prof. ssa Alessandra Dino , Responsabile scientifico di un’Unità di Ricerca del Progetto di Rilevante Interesse Nazionale (Prin 2015) – Area 14, dal titolo Rappresentazioni sociali della violenza sulle donne: il caso del femminicidio in Italia. Assegno di collaborazione ad attività di ricerca di tipologia B, di durata annuale, all’interno del progetto di rilevante interesse Nazionale (Prin 2015) dal titolo Rappresentazioni sociali della violenza sulle donne: il caso del Femminicidio in Italia

Dipartimento “Culture e Società”, Progetto #abbracciAMOci, Bando “A Braccia Aperte, Iniziative a favore di orfani di vittime di crimini domestici” – CON I BAMBINI impresa sociale soggetto attuatore del Fondo per il contrasto della Povertà Educativa Minorile (Legge 28 dicembre 2015 n.208 articolo 1 comma 392). Partner del progetto, l’Università di Roma Tre, l’U.E.P.E. (Ufficio per l’esecuzione penale esterna) di Caltanissetta, il “Centro Studi Paolo e Rita Borsellino” di Palermo

UNIVERSITA’ DI PISA

Dipartimento di Giurisprudenza, Ricerca sul tema della protezione della vittima di violenza di genere nel processo penale, dr.ssa Valentina Bonini, ricercatrice di Diritto Processuale Penale

POLITECNICO DI MILANO

Dipartimento di Ingegneria Gestionale e Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria, borsa di Dottorato Interdipartimentale “Assessing gender biases through data analytic techniques for promoting diversity and inclusion in entrepreneurial and organization contexts”

UNIVERSITA’ DEL SALENTO

Dipartimento Storia Società e Studi sull’Uomo – Dottorato Human and Social Sciences, XXXIV ciclo, Progetto di dottorato: “Studio del funzionamento cognitivo ed emotivo delle donne vittime di violenza in una prospettiva integrata”, (dr.ssa Giulia Piraino, Tutor: prof. Omar Gelo. Co-Tutor: prof.ssa Sara Invitto)

UNIVERSITA’ DI ROMA “LA SAPIENZA”

Ricerca in corso su Il micromachismo nel giornalismo italiano e spagnolo. Analisi del sessismo sottile nell’informazione per la prevenzione della violenza di genere. (Proff. Paola Panarese e Juan Carlos Suarez Villegas )

Ricerca in corso su “Processo per stupro”. Fare televisione dalla parte delle donne (Prof. Milly Buonanno)

Ricerca in corso su Come parlano le istituzioni. Sguardi di genere nella comunicazione pubblica in Italia (Prof. Franca Faccioli)

Ricerca in corso su Le reti di Caino: uno studio pilota sugli egonetwork delle giovani donne vittime di abuso (Dott. Luca Toschi. Assegno di ricerca)

UNIVERSITA’ DI ROMA “TOR VERGATA”

Centro Studi Giuridici “Di-Con-Per-Donne”: progetto “Donne & Culture”, finanziamento di Ateneo
(Bando convegni, congressi, seminari, workshop e scuole – a.a. 2019-2020), con Università di Lisbona, di Recife e di Belo Horizonte

Centro di ricerca multidisciplinare “Grammatica e Sessismo” (GeS), progetto Erasmus+Traineeship 2019-2021 (progetto 2019-1-IT02-KA103-061862) dal titolo “Impronte femminili tra memoria e immaginario”, con “Toponomastica femminile”

UNIVERSITA’ DI SASSARI

Dipartimento di Scienze umanistiche e sociali, 2019-2021 “RE-TREAT – Reshaping treatment approaches towards victims of sexual violence within criminal proceedings” (JUST-JACC-AG-2019), responsabile scientifica per l’Università di Sassari, partner di progetto, Prof. Patrizia Patrizi

Dipartimento di Scienze umanistiche e sociali, 2019-2021 “FAIRCOM – Towards fair and effective compensation scheme to victims of sexual violence” (CUP J84119001110006), responsabile scientifica per l’Università di Sassari, partner di progetto, Prof. Patrizia Patrizi

Dipartimento di Scienze umanistiche e sociali, 2017-2019 “VAST – Victim Analysis and Safety Tool” (Justice Programm – JUST-JACC-VICT-AG-2016), responsabile scientifica per l’Università di Sassari, partner di progetto, Prof. Patrizia Patrizi

UNIVERSITA’ DI TORINO

Università a Supporto delle Vittime di Violenza Sessuale (USVSV): Un Percorso di Formazione per Servizi Sostenibili nel Tempo/Universities Supporting Victims of Sexual Violence (USVSV): Training for Sustainable Services. USVreact Grant agreement no: JUST/2014/SPOB/AG/VICT/7401. USVreact è finanziato dalla Commissione Europea DG Giustizia, Programma Diritti, uguaglianza e cittadinanza (linea Daphne). http://usvreact.eu/it/

Dipartimento di Culture, Politica e Società, Rappresentazioni sociali della violenza sulle donne: il caso del femminicidio in Italia, 2018-2020  Progetto finanziato tramite i fondi stanziati dal MIUR (2015-2017) all’interno del programma: “PRIN: Progetti di Ricerca di Rilevante Interesse Nazionale”

Dipartimento di Culture, Politica e Società, VARCO – Violenza contro le donne: Azioni in Rete per prevenire e Contrastare 2018-2022, Coordinamento Contro la Violenza sulle Donne (CCVD) – Città di Torino e Città Metropolitana di Torino

UNIVERSITA’ DI TRENTO

Progetto “Gendered Academic Research: Combat Instability and Asymmetries” (acr. GARCIA) – VII programma quadro – linea di azione “Supporting changes in the organisation of research institutions to promote Gender Equality” (Scientific Coordinator: Annalisa Murgia) Partners: Università di Trento, University of Iceland, University of Louvain (B), Radboud University (NL), University of Slovenia, University of Lausanne, Joanneum Research (A)

Progetto “Educare alla relazione di genere” progetto di formazione e ricerca sulle relazioni di genere in ambito educativo realizzato in collaborazione con IPRASE e Ufficio Pari Opportunità della Provincia Autonoma di Trento. A.S. 2016-2018)

Progetto di ricerca “FemMe – Femminismi e memoria. Movimento femminista e rivendicazioni sindacali delle donne in Trentino (1965-1985)” – bando per giovani ricercatori della Fondazione Caritro in partnership con l’Università degli Studi di Trento (DSRS) e con la Fondazione Museo Storico del Trentino; in collaborazione con l’Associazione “Osservatorio di Cara Città”

Progetto DEE – Diversity, Equality and Inclusion in pre-primary Education and care: a gender perspective – Programma Erasmus+

UNIVERSITA’ DI TRIESTE

Dipartimento di Scienze della Vita, Corso di Laurea in Psicologia, Tesi di laurea,  dott.ssa Mariachiara Feresin: “Violenza e salute: una ricerca con le donne che si rivolgono ai Centri Antiviolenza”

Tesi di laurea magistrali in Psicologia, prof. Patrizia Romito:

2018 Marianna Santonocito, “Consulenza tecnica nei casi di violenza post- separazione e coinvolgimento dei figli e delle figlie”

2016: Federica Anastasia, “Affido dei minori in separazioni difficili. L’arduo compito delle assistenti sociali”

Dipartimento IUSLIT, Tesi di laurea in Diritto Penale, prof. Natalina Folla:

Bianchi Gigliana, “La violenza psicologica come forma di violenza di genere alla luce della sentenza della Cass. Sez. Unite”

Berton Agnese, “Uomini maltrattanti: rieducazione e prevenzione della recidiva”

Campagna Lucrezia, “Misure di prevenzione applicate allo stalker: contrasti giurisprudenziali”

Cioccolino Liliana, “Gli ordini di protezione civili e penali: strumenti efficaci per proteggere le vittime di violenza nelle relazioni familiari e affettive?”

Revelant Sara, “Genesi e trasformazione del crimen stupri (correlazione)”

De Lazzer Sara, “Il reato di atti persecutori: strumenti penali, sostanziali e processuali per contrastare il fenomeno e per tutelare la vittima”

Mattelloni Alice, “Stampa e mass media nel trattamento dei reati di violenza di genere: un viaggio attraverso immagini e stereotipi da sradicare”

Pividori Lucia, “La violenza assistita: le risposte dell’ordinamento italiano per punire gli autori e per tutelare i minori”

Rustemi Artiola, “Il fenomeno, ancora sommerso, della violenza sulle donne e sui minori in Albania. Strumenti penali e strategie di contrasto”

Marini Foscara Sofia, “Sexting minorile e revenge porn: reato o fatto lecito?”

Borse di dottorato dedicate alla ricerca sulla violenza di genere contro le donne. Le borse hanno coperto le aree scientifiche di Psicologia (2015), Giurisprudenza (2016), Antropologia (2017), Medicina (2018).

UNIVERSITA’ DI UDINE

Premio di laurea in memoria di Silvia Gobbato, praticante avvocata laureatasi presso l’Ateneo udinese, brutalmente assassinata nel 2013